top of page

Opere e progetti

CONCORSI DI PROGETTAZIONE

 

  • Proposta per il recupero e la rivitalizzazione del Centro Antico di Napoli, Gruppo Corsicato (1987)

  • Progetto per la realizzazione di un Parco pubblico per l’agricoltura-ambiente nel Borgo Centore - Cellole (Gruppo P2DiT), bando di concorso dell’ERSAC (Ente Regionale di Sviluppo Agricolo in Campania) (1988)

  • Nuovo telefono senza fili (cordless) con base di ricarica da tavolo e telefono con filo e microtelefono, per il Gruppo Terraneo (1996)

MICROARCHITETTURE

 

  • Ristrutturazione Pizzeria Alba (collaborazione), Napoli (1990)

  • Cappella gentilizia presso il Cimitero di S. Bernardino, Marzano Appio (1994): l’audace incrocio delle travi superiori della copertura e la parete-schermatura curva, sono ottenuti grazie all’utilizzo di casseri artigianali in legno, ferri d’armatura e cemento bianco

  • Portico d’Autore, Marzano Appio (1995)

  • Idee e proposte (art designer/director) per i Giardini di Norma, Colli a Volturno (2019-2021): tra cui proposta di postazione protetta con sedute e tavolo centrale in pietra locale con scacchiera, proposta di panchine in ferro e proposta cancello d’ingresso

  • Idee di installazioni di Land Art (2017)

ARCHITETTURE D'INTERNI

  • Elementi d’arredo e ristrutturazione di Casa CN, Teano (1997-1999) tra cui i seguenti

    • Tavolo artistico (2021-2022) in c.l.s. cementizio armato con plinto sottostante, ricoperto di mosaici di Sassuolo, tozzetti di varie dimensioni, “ritagli” di piastrelle appositamente sagomati e piastrelle in gres porcellanato artigianali di Vietri sul Mare. Il tavolo funziona come una mensola verticale a sbalzo, sfidando le leggi dell'equilibrio e della statica, ed è studiato per ospitare comodamente ben 8 commensali.

    • Grande Lavatoio (2021) in Travertino di Tivoli sagomato da blocco unico e sospeso su due appoggi strutturali.

    • Corrimano “fluente” d’artista (2016) in ferro, realizzato con uno stravagante design.

    • Ristrutturazione interna del piano seminterrato della casa, con sua trasformazione da autorimessa in un comodo appartamentino di ca. 60 mq.

SCULTURE E OPERE D'ARTE IN FERRO

  • Cancello d’Arte, Teano (2016), con chiari riferimenti al Decostruttivismo, all'Art Nouveau e Art Déco, che esalta l'armonia e la bellezza universali semplicemente per accedere a un fondo agricolo, presentando addirittura un disco-pensilina “tranciata”, in sospensione su un travetto inclinato di collegamento tra i due montanti laterali asimmetrici e variamente sagomati

  • Monumento a Norma Di Sandro, Colli a Volturno (2018-2019)